LA NOSTRA STORIA

Una vita tra le biciclette

In questa pagina potrai conoscere la nostra storia, i passi che hanno reso Cicli Drigani un punto di riferimento per tutti i ciclisti di Torino e dintorni. Da quasi cinquant’anni ti garantiamo la massima qualità e professionalità in ogni prodotto e servizio che forniamo, riuscendo a soddisfare tutti, anche il cliente più esigente.

CICLI DRIGANI

Gli inizi della nostra attività

Benvenuto da Cicli Drigani. Rivenditore autorizzato dei migliori marchi di biciclette ed accessori. Nel nostro store puoi trovare bici da strada, mtb, ebike, bici trekking e bici per bambino dei marchi Specialized e Bianchi.

Oltre alle biciclette puoi trovare una gamma completa di accessori, componenti ed abbigliamento per i ciclisti più esigenti. 

Vantiamo un’officina altamente specializzata in qualsiasi tipologia di intervento: centro revisione e tuning sospensioni dei marchi Rockshox, Fox, Öhlins autorizzato. Centro assistenza ufficiale Shimano, Sram, Fulcrum. Lightweight Point esclusivo per Torino e provincia.

Cicli Drigani ha sede a Borgaro Torinese, a due passi dall’aeroporto di Torino Caselle.

Officina

Biomeccanica Retul 3D

I nostri marchi

I progressi degli anni '80

Nei primi anni ’80 il fondatore di Cicli Drigani viene affiancato dal figlio Livio, che apre commercialmente i “confini” del negozio verso la città di Torino.

Sono anni di grande fervore e sviluppo per la nostra storia e per il mondo della bicicletta; in questo periodo si inserisce sul mercato una novità che è destinata a stravolgere il modo di pedalare: arriva la mountain bike. La bici dalle ruote “grasse” porterà molte innovazioni al sistema, coinvolgendo tutti i settori del ciclismo.

Le prime competizioni e gli anni '90

Iniziamo da subito anche le gare in Mtb, partecipando e organizzando competizioni con il nostro team che assume i nomi più strani: Carote Roventi, Rotule Folli e altri ancora, ottenendo risultati di rilievo in diverse competizioni in provincia di Torino ed in tutto il Piemonte. 

Commercialmente, dalla fine degli anni ‘80, di Cicli Drigani diventa concessionario ufficiale dei marchi Bianchi Reparto Corse e dell’allora nuovo marchio californiano Specialized del visionario Myke Synard.

Con il passare degli anni la nostra sede di Borgaro Torinese si è evoluta, innovandosi e crescendo pur rimanendo legata alla nostra storia e ai brand più affidabili e conosciuti del settore.

2021: UN NUOVO INIZIO
Il nostro sogno diventa realtà

Il 13 Agosto si è chiuso un capitolo, o forse il primo libro scritto fino ad ora. Un libro iniziato nella piccola Via Vecellio a Mappano Canavese grazie alla passione di “Nonno” Valerio, le sue idee geniali, la sua manualità: storie di telai artigianali, ruote lenticolari costruite a mano, mozzi inventati dal nulla, scatole e scatole di tubazioni Columbus, e le prime MTB.

La voglia di crescere ci ha dato la possibilità, nel 2017, di spostarci nella sede di Via Parrocchia, la nostra casa fino al 2021: Carbonio, Mtb Full, le prime 29er. Tuning sospensioni, biomeccanica, le prime ebike, bici da corsa disc, misuratori di potenza.

Un negozio cresciuto nel corso del tempo, o forse sarebbe più corretto dire evoluto. Evoluzione che ci ha dato modo di iniziare un nuovo capitolo, di cui andiamo molto fieri: l’apertura nella nuova sede di Via Lanzo 207, a Borgaro Torinese.

UNO SHOWROOM RIFORNITO
Ampi spazi espositivi

Attualmente mettiamo a disposizione dei nostri clienti un’area espositiva di circa 350mq a Borgaro Torinese, in provincia di Torino, a cui si aggiunge un’officina qualificata con centro revisione sospensioni, un centro di posizionamento in sella laser 3D e un servizio di preparazione solette personalizzate.

Il nostro obiettivo, che ha segnato la nostra storia da sempre, è quello di servire il ciclista in tutte le sue necessità sia a livello di prodotti, sia a livello di servizi offerti per tutto quello che è il “mondo bici”. Sempre alla ricerca di soluzioni innovative, abbiamo fatto nostro il motto dell’azienda Specialized “Innovate or Die”, cercando di essere sempre un passo avanti.

2023: LA FAMIGLIA SI ALLARGA
PINARELLO

Ho sempre amato le bici gialle.

Così aggressive, così arroganti, così vivaci e desiderose di dirti “hey, guardami!” Giallo, il colore del Tour.

Il colore di chi è riuscito a consacrarsi tra gli dei del ciclismo percorrendo gli Champs-Élysées con un sorriso grande così.

Queste biciclette dalle forme ondulate hanno catturato la mia attenzione proprio grazie al loro colore giallo splendente.

 

Erano gli anni dello strapotere del Team Sky e vedere la Pinarello gialla in Francia nelle calde giornate di luglio era quasi normalità.

Wiggins, Froome, Thomas, Bernal.

Così forti e così carismatici, ognuno alla sua maniera. E’ grazie a questi campioni (ed alla loro immancabile bici gialla) che ho iniziato a pensare “mica male queste Pinarello!”

Froome sul finestre al Giro d’Italia.

Sir Bradley Wiggins con il suo stile immenso.

Mr G con i suoi indimenticabili Oakley Bianchi.

Egan e le sue cavalcate in salita.

Tao in quel Giro d’Italia post covid che sembrava surreale.

Pidcock nella discesa del Galibier che sembra fare un altro sport.

Pippo Ganna che impugna le prolunghe della sua Bolide che sfreccia a velocità impensabili per la gran parte dei ciclisti.

Il tutto senza dimenticarsi del Kaiser Jan Ullrich in sella alla sua bici bianca e rosa.

Le indimenticabili sfide con il Pirata.

 

Ecco, se penso a Pinarello penso all’amore per il ciclismo su strada, passione che condivido forse da sempre.

Fatica, Velocità, Adrenalina.

Con grande piacere oggi apriamo ufficialmente le nostre porte ad una delle eccellenze del ciclismo italiano ed internazionale:
Benvenuta Pinarello

La nostra storia, garanzia di
ALTA PROFESSIONALITA':

scrivi per richiedere informazioni